L’U.S. Salernitana 1919 comunica che nella nottata di ieri ha raggiunto l’accordo con la società Ascoli Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo dell’attaccante classe ’92 Athanasios Topouzis e per l’arrivo a titolo definitivo del difensore classe ’81 Manuel Scalise, assicurandosi le prestazioni del calciatore per l’attuale stagione sportiva.

 

“Si conclude per me un’esperienza importante di tre stagioni ad Ascoli e al contempo sono molto felice perché ho firmato per una piazza gloriosa e importante come Salerno. Sono un giocatore di spinta che può giocare sia da terzino che da esterno alto e cercherò di dare il massimo per la causa granata”. Queste le prime parole a caldo di Manuel Scalise.

 

“L’obiettivo è raggiungere i play-off e vincerli. – ha aggiunto il neo acquisto granata –  Domenica c’è una partita tosta e sicuramente il girone di ritorno per noi dovrà essere un altro campionato. Già da domenica sarà importante continuare a far bene e dobbiamo prepararci al meglio per mettere insieme una striscia di risultati positivi”.

 

U.S. Salernitana 1919 - Photo IanualeSi congeda così invece Athanasios Topouzis: “Ringrazio i presidenti Lotito e Mezzaroma per la grande opportunità che mi è stata data, lo staff e i miei compagni per questo anno e mezzo trascorso qui a Salerno. La vittoria del campionato e della Supercoppa sono emozioni indimenticabili che porterò sempre con me”.