U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Ritengo che quella di oggi sia stata una partita molto equilibrata. Nel primo tempo abbiamo avuto una grande occasione con Coda che purtroppo non siamo riusciti a concretizzare. Nella ripresa abbiamo accusato la reazione dell’Avellino, subendo comunque poco in termini di occasioni da gol. Nel finale abbiamo sprecato un’altra nitida palla gol che ci avrebbe regalato un pareggio tutto sommato meritato. L’Avellino ha costruito due occasioni realizzando un gol, noi ne abbiamo avute altrettante senza mettere il pallone in porta: è questa l’amara fotografia del match di oggi”. Così il tecnico Vincenzo Torrente è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Avellino – Salernitana.

 

Il mister ha quindi concluso: “Era normale che nel secondo tempo accusassimo un calo fisico. I nuovi innesti sono arrivati da pochi giorni e hanno bisogno di un po’ di tempo per raggiungere la giusta condizione. Nonostante questo ho visto una squadra viva, che con la sua qualità può sicuramente tirarsi fuori da questa situazione difficile. Il mercato potrà darci una mano, ma adesso dobbiamo pensare solo alla partita di venerdì che per noi ha un’importanza fondamentale”.