U.S. Salernitana 1919 - Photo Ianuale

“Sono molto soddisfatto delle giocate che si sono viste oggi e della condizione fisica dei ragazzi. Queste amichevoli servono a mettere minuti nelle gambe e a testare il grado di apprendimento di ciò che proviamo durante gli allenamenti. Tutto sommato sono contento di quanto fatto in queste prime tre uscite stagionali, ma naturalmente c’è ancora tanto da lavorare”. Queste le parole del tecnico Vincenzo Torrente al termine dell’amichevole Salernitana – Atletico Orte.

 

Sull’aspetto tattico: “Tagli, sovrapposizioni e pressing alto sono prerogative che curiamo quotidianamente. Devo dire che oggi i ragazzi hanno interpretato bene quella che è la mia idea di gioco, in attesa di affrontare impegni più probanti”.

 

Su Calil: “Caetano è qui con noi e mi dispiace che oggi non sia potuto scendere in campo a causa di un piccolo infortunio. Le sue qualità sono fuori discussione e per noi rappresenta un giocatore molto importante”.

 

Infine sul mercato: “Sono molto contento del rendimento espresso fino ad ora da questi ragazzi. Ho fiducia nella Proprietà e nel Direttore Fabiani e sono sicuro che faranno di tutto per puntellare quest’organico nei reparti che più lo richiedono”.