“Quella di domani è una partita molto delicata, il Livorno darà il massimo e noi abbiamo il dovere di provare a vincere. Oggi i risultati cominciano ad incidere perché la classifica può delinearsi in un certo modo e con una vittoria gli scenari diventerebbero interessanti. Dovremo fare la nostra partita nonostante le assenze, leggendo bene le situazioni della gara e dimostrando di avere maturità”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Salernitana – Livorno.

Il mister ha quindi concluso: “È un periodo difficile dal punto di vista fisico, non ho tante scelte. Abbiamo già attraversato un momento così ad inizio stagione e sono sicuro che supereremo anche questo. Devo ringraziare questo gruppo perché ha lavorato sempre con serietà, c’è stata qualche caduta ma è servita per il nostro percorso di crescita. Dobbiamo avere la consapevolezza di chi siamo. Bisogna avere sempre ambizioni e voglia di rendersi protagonisti”.