“Dopo la sosta abbiamo avuto un approccio troppo soft, nelle ultime gare c’è stata una crescita di condizione fisica e mentale. Veniamo da una prestazione di spessore e adesso ci attende un piccolo tour de force molto stimolante. La squadra si è allenata bene questa settimana, domani sarà una verifica importante. Andiamo ad Ascoli contro una squadra che lotta per la salvezza e dovremo giocare con personalità e determinazione. Dobbiamo migliorare il rendimento esterno, possiamo fare sicuramente meglio”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Ascoli – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “Bisogna tenere conto dei tanti impegni ravvicinati, andrà in campo la squadra migliore. Dopo la gara di domani ci attendono cinque gare molto stimolanti che dobbiamo affrontare con grande voglia. Saranno partite che ci diranno se meritiamo i playoff e se siamo competitivi per giocarli. La crescita di questa squadra deve essere sia dal punto di vista tecnico che mentale. Dobbiamo essere consapevoli di quello che dobbiamo fare”.