“Siamo arrabbiati per il risultato, ma dobbiamo accettare il responso del campo. Sono comunque soddisfatto per la prestazione. La squadra ha giocato con personalità, colpendo due pali a portiere battuto e vedendosi annullare un gol in maniera perlomeno discutibile. Dobbiamo però imparare a giocare a questi livelli l’intera partita: questo ti dà la giusta mentalità per affrontare al meglio la stagione. Siamo sulla strada giusta, ma sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura nel post-partita di Venezia – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “L’aspetto più importante è recuperare il prima possibile gli infortunati. Una volta che lo avremo fatto potremo affrontare discorsi più concreti relativamente agli obiettivi che ci siamo preposti a inizio stagione”.