“C’è un po’ di rammarico per le decisioni arbitrali a nostro sfavore. Al di là di questo, dovevamo dare continuità alla prestazione fatta col Cittadella e questo è sicuramente avvenuto. È stata una partita di spessore, contro l’avversario forse più in forma del campionato. C’è stata collaborazione reciproca e giocate di personalità. Al momento però nulla è ancora deciso e in virtù di questo è necessario avere un certo equilibrio. Da qui alla fine se riusciremo a mantenere una certa continuità potremo ritagliarci uno spazio importante”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura nel post-partita di Crotone – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “Mi auguro che la prestazione di questa sera ci dia la definitiva consapevolezza dei nostri mezzi. La crescita di una squadra avviene metabolizzando il lavoro quotidiano: oggi siamo una squadra diversa rispetto a qualche mese fa e con questo spirito possiamo avere ancora margini di miglioramento”.