“Domani mi auguro innanzitutto di vedere continuità. Spezia è sempre un campo ostico per tutti e se riusciremo a compiere un ulteriore passo avanti sul piano della personalità e della consapevolezza vorrà dire che saremo sulla buona strada per trovare la giusta continuità”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura alla vigilia di Spezia – Salernitana.

 

“Come dico sempre il campionato di Serie B inizia a metà gennaio e l’importante sarà farci trovare pronti. In questa ottica Spezia è una tappa importante di avvicinamento che se riuscissimo a centrare rappresenterebbe un’ulteriore conferma sul piano delle prestazioni e della continuità”.

 

“In questi mesi siamo cresciuti tanto” ha concluso Ventura. “Abbiamo avuto un paio di passi falsi e abbiamo lasciato un po’ di punti per strada in alcuni casi per colpa nostra in altri per situazioni non dipendenti da noi. Ci stiamo avvicinando ad una consapevolezza maggiore che passa per momenti positivi e negativi e mi auguro di avere una risposta importante a cominciare da domani. Questo gruppo lo merita perché è sempre estremamente positivo e ha tanta voglia di crescere”.