“Sono discretamente soddisfatto della prima partita col Bari. Affrontavamo una squadra molto più avanti di noi e, pur non avendo creato tantissimo, abbiamo tenuto abbastanza bene il campo. Contro la Reggina abbiamo fatto meno bene, ma ha influito sicuramente l’aspetto fisico che in questa fase è comprensibilmente precario. Sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare e per farlo nel migliore dei modi dobbiamo recuperare il prima possibile tutti gli infortunati”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura al termine del Triangolare del Centenario – “Carmine Rinaldi”.

“Siamo in piena preparazione” – ha concluso il mister – “quindi sarebbe riduttivo esprimere già giudizi. Come già sottolineato, la squadra è ancora incompleta sia da un punto di vista numerico che qualitativo. La società sa quello che deve fare e sicuramente lo farà”.