“Quella di stasera era una partita estremamente delicata. Era importante fare risultato con una buona prestazione. Questi tre punti sono importanti perché ci sollevano un po’ in classifica e ci danno un’iniezione di fiducia in un momento difficile. Questo gruppo ha dimostrato fino alla fine di volere questa vittoria. Ora dobbiamo lavorare per dare continuità già la prossima settimana contro un avversario difficile”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura, intervenuto in conferenza stampa al termine di Salernitana – Crotone.

“Dall’inizio del campionato ad oggi abbiamo fatto una buona partita e alcuni buoni spezzoni in ogni gara. Stasera ho rivisto la voglia di fare la partita, ci sono stati tanti errori ma l’atteggiamento è stato quello giusto. Oggi c’è stata una risposta positiva da parte della squadra e questa è la cosa più importante. La Salernitana deve dimostrare di voler riprendersi la sua gente e riconquistare l’affetto della sua città”.

Il mister ha quindi concluso: “La crescita della squadra deve essere graduale, oggi abbiamo fatto dei passi in avanti su alcuni aspetti ma dobbiamo continuare a lavorare per crescere. Si iniziano a raccogliere i frutti del lavoro dei giovani. Dziczek ha fatto la prima partita da titolare, giocando con personalità e aiutando la squadra con due assist. Sono contento anche per la prestazione e i gol di Gondo, che è un giovane che sta crescendo tanto”.