Coppa Italia – Terzo Turno Eliminatorio

Virtus Entella – Salernitana 2 – 0
Reti: 2′ pt Currarino, 6′ pt Mota Carvalho.

Virtus Entella: Paroni, Belli, Mota Carvalho, Nizzetto (35′ st Icardi), Currarino, Benedetti, Pellizzer, Petrovic (25′ st Adorjan), Di Paola (30′ st Paolucci), Eramo, Cleur. All.: R. Boscaglia.

A disposizione: Massolo, Siaulys, Zigrossi, Crialese, Puntoriere, Gerli, Ardizzone, Diaw, Gatto.

Salernitana: Micai, Vitale (17′ st Pucino), Mantovani, Odjer (6′ st Mazzarani), Vuletich (26′ st Volpicelli), Gigliotti, Casasola, Palumbo, Schiavi, Castiglia, Bocalon. All.: S. Colantuono.

A disposizione: Vannucchi, Di Roberto, Orlando, Akpa Akpro, Urso, Russo, Galeotafiore, Perticone, Di Tacchio.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino.
Assistenti: Giorgio Schenone (sez. Genova) – Lorenzo Gori (sez. Arezzo).
IV uomo: Manuel Volpi (sez. Arezzo).

Ammoniti: Gigliotti, Castiglia, Pucino, Palumbo (S).

Angoli: 4 – 5

Recupero: 3′ st.

La Salernitana dice addio alla Coppa Italia. Al “Comunale” di Chiavari i granata perdono per 2–0 contro la Virtus Entella incassando la prima sconfitta stagionale. Inizio shock per gli uomini di Colantuono, già sotto di due gol dopo appena sei minuti. Al 2′ è Currarino a portare avanti i padroni di casa correggendo in rete un tiro deviato di Eramo. Passano quattro minuti e l’Entella raddoppia: cross dalla sinistra di Nizzetto e conclusione vincente di Mota Carvalho. La Salernitana costruisce la prima vera palla gol al 40′, ma Casasola la spreca calciando male da pochi passi. Nella ripresa è ancora Casasola il più pericoloso per i granata con un colpo di testa che si stampa sulla traversa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Insistono gli ospiti, senza però creare grossi pericoli dalle parti di Paroni. Finisce 2–0 ed Entella avanti nella manifestazione tricolore.